Addominoplastica

L’addominoplastica è il lifting dell’addome. Con questo particolare intervento di chirurgia estetica è possibile rassodare e appiattire la pancia e rimodellare l’ombelico. Inoltre possono essere anche riposizionate le fasce muscolari addominali che si sono allontanate dalla linea mediana. Per queste particolarità, l’addominoplastica è l’intervento ideale per persone che sono state grasse in precedenza, oppure di donne dopo la gravidanza che non riescono a ritrovare la forma di prima.

L’addominoplastica è indicata sia per donne che per uomini, con alcune leggere differenze nella procedura, che consentono di adattare e personalizzare l’intervento in base a ciascuna esigenza.

Con il lifting dell’addome, anche una certa porzione di smagliature sparisce, perché viene rimosso un lembo di cute e grasso dalla parte inferiore della pancia, sotto l’ombelico.

Con l’addominoplastica, il rimodellamento è evidente sia di profilo (addome piatto e snello) che di fronte, perché il punto vita viene assottigliato e tonificato. Molto spesso i pazienti che si sottopongono a questo intervento richiedono anche una mini liposuzione dei fianchi e dei glutei, oppure, nel caso di uomini, una liposuzione del torace, per un effetto palestra più evidente.

Per maggiori informazioni sugli interventi: Chirurgia estetica Addominoplastica