Nell’intervista di Chi a Belen, sulla chirurgia estetica, la soubrette si toglie qualche sassolino dalle scarpe e diffondepillole di saggezza su amore e bellezza. “Se siete cesse, la chirurgia estetica non serve… ci deve comunque essere una base!” Questo è in breve ciò che pensa colei che ha fatto dell’aspetto fisico il proprio trampolino di lancio .  Su tutte le copertine dei giornali, la showgirl offre alle pagine di Chi una sorta di indagine sociologica sul “fattore Belen”, cioè l’aumento delle richieste di chirurgia estetica per assomigliarle.

Su di lei è stato scritto e detto di tutto e approfitta dell’intervista anche per smentire le voci delle cosiddette “rosicone”, che si permettono di dire che un collaudo da un chirurgo l’abbia fatto pure lei…

“Essere sexy è come nascere belli: se nasci brutto devi studiarti qualcos’altro”, dichiara ancora la saggia argentina dall’alto della sua esperienza, ‘consiglio’ che, tuttavia, le donne ‘comuni’, le stesse che criticano la sovraesposizione della showgirl argentina, sembrano non seguire, dato che poi ricorrono ai maghi del bisturi con la foto della discussa soubrette per ottenere il suo stesso sguardo.

[nggallery id=15]

 

 

NESSUN COMMENTO