Dando ascolto ad alcune voci, il leader degli U2,Bono, avrebbe recentemente fatto la blefaroplastica per ringiovanire gli occhi e ricorrerebbe alle iniezioni di botulino per fermare le rughe d’espressione. Alcuni chirurghi plastici affermano che l’intervento sia stato eseguito alle palpebre inferiori, poiché negli ultimi mesi il cantante ha cercato di coprire gli occhi con larghi occhiali da sole. Probabilmente dopo la blefaroplastica ha avuto problemi inaspettati di gonfiori ed ecchimosi attorno agli occhi, che provocavano i tipici aloni scuri. In alcuni casi la guarigione della blefaroplastica può dare questi piccoli problemi che si risolvono spontaneamente in poche settimane. Qualcuno poi si è spinto ad ipotizzare addirittura un lifting parziale del viso, perché l’aspetto di Bono è davvero quello di un ragazzo: qualunque sia stata la sua strategia chirurgica, quindi, ha sicuramente centrato l’obiettivo.

Pare anche che il cantante si sia sottoposto ad un trapianto dei capelli per ridurre la stempiatura ed aumentare la densità dei capelli in alcune zone della testa.

NESSUN COMMENTO