Dopo le sue ultime apparizioni al programma di Bruno Vespa “Porta a Porta” Simona Izzo, è stata attaccata per il suo viso ancora gonfio dopo un intervento di chirurgia estetica. Le reazioni in rete sono state diverse: chi a favore, ma anche chi non ha apprezzato la scelta del lifting della regista romana. La Izzo, subito ha fatto sapere la sua durante un’intervista radiofonica con Selvaggia Lucarelli, sottolineando di essere completamente soddisfatta di essersi sottoposta all’intervento per sentirsi bene con se stessa.Alla domanda cos’è la bellezza la Izzo ha risposto “ La bellezza? Per una donna sopra i 60 anni l’esigenza non è certamente la perfezione: per me è giusto sentirsi a posto. Non devo fare mica le sfilate, l’obiettivo è una bellezza tranquilla. È apparire curate e basta!” E ancora “La cosa che ha dato più fastidio, è quella di averlo dichiarato pubblicamente, è un atto non convenzionale… Mi sono stupita dell’accanimento delle donne. Mi è piacuto fare coming out perché ci sia più libertà di ritoccarsi senza scatenare un caso nazionale”.
La decisione di ritoccarsi sollevando un pò le sopracciglia, ha rivelato Simona Izzo, è stata presa in quanto doveva sottoporsi ad un altro intervento necessaio (asportazione di una cisti), unendo quindi l’utile al dilettevole. Ad oggi la Izzo ha ritoccato solo il viso, appianando qualche ruga, ma ha ammesso che se fosse stata più giovane si sarebbe ritoccata anche dalla pancia in giù e quasi quasi avrebbe ridotto anche il seno attraverso una mastoplastica riduttiva.
Cosa ne pensate del cambiamento di Simona Izzo? Ecco alcune foto!

Simona Izzo liftingSimona Izzo prima-dopoSimona Izzo lifting viso_02 Simona Izzo lifting viso_04

NESSUN COMMENTO