Non l’ha mai ammesso, ma pare che la cantante Mariah Carey sia ricorsa alla mastoplastica additiva per modellare il suo decolletè. Alcuni chirurghi plastici concordano con questa affermazione, specificando che il posizionamento delle sue protesi mammarie è verosimilmente retromuscolare o parzialmente retromuscolare. Infatti, anche quando Mariah avvicina le braccia al busto, lo spazio tra i seni resta ampio, fatto che porta a supporre la presenza di questo tipo di mastoplastica additiva.

NESSUN COMMENTO