Anche la stella delle stelle di tutti i tempi, l’icona della sensualità biondo platino, Marilyn Monroe non era estranea alla chirurgia estetica. I ritocchi sono stati fatti al mento e al naso. Pur trattandosi ancora di interventi considerati all’avanguardia, il suo chirurgo plastico fece uno splendido lavoro, rendendo il naso di Marilyn meno bulboso e grosso, quindi più fine e femminile, adatto all’immagine aggraziata e sexy dell’attrice. La ricorsa alla chirurgia estetica è contemporanea agli anni in cui Norma Jean Baker assunse il nome d’arte di Marilyn Monroe, nel 1946, anno in cui iniziò la sua mitica ascesa al cosmo delle stelle di Hollywood, continuando a brillare indimenticata attraverso i decenni.

marilyn-monroe marilyn-monroe02

NESSUN COMMENTO