Il produttore cinematografico Joel Gilbert sostiene che il Presidente Barack Obama ha alterato l’aspetto del suo viso prima dell’esperienza politica. Tale convinzione viene sostenuta citando due chirurghi plastici americani famosi  che dichiarano “Sembra che Obama ha avuto un certo in raffinamento estetico “.

Si sospetta che Obama si sia sottoposto alla rinoplastica perché la punta del naso e le narici risultano essere più strette nelle fotografie più recenti. Il profilo del naso di solito tende a scendere con il passare degli anni. Nel caso di Obama invece si assiste al contrario.

Nelle tre fotografie che ritraggono Obama giovane la punta del naso appare a patata con estensione ampia delle cartilagini alari. Le foto più attuali mostrano una punta più sottile che suggerisce l’ intervento chirurgico di rinoplastica anche se l’aspetto risulta essere sorprendentemente naturale.

Il fatto che si ritenga che Barack Obama si sia sottoposto all’ intervento al naso poco prima della corsa alla presidenza degli Stati Uniti d’ America dovrebbe essere la conferma assoluta dell’ importanza dell’ immagine non solo nella vita sociale ma anche nella rincorsa al potere. Quando il popolo immagina il proprio leader, non solo pensa ai contenuti politici ma anche all’aspetto estetico del leader.

NESSUN COMMENTO