Si tratta solo di un ritocco, perché già nel 2012 Stefano De Martino si era sottoposto ad un intervento di otoplastica per correggere il problema delle orecchie a sventola. Fotografato dal settimanale Nuovo, l’ex ballerino di Amici, non nasconde il vistoso bendaggio. Forse a causa di una piccola asimmetria o un cedimento, il marito di Belen ha voluto migliorare ulteriormente l’aspetto estetico delle sue orecchie.  A dire la verità  il ritocchino ha interessato solamente l’orecchio sinistro.  Con la prima operazione era riuscito a risolvere l’imperfezione, ma si vede non del tutto…
Stefano De Martino orecchie

L’intervento di otoplastica  è una tecnica chirurgica molto frequente, sia per gli adulti, ma anche in età prescolare, perché fonte di grandi disagi anche a livello psicologico.  L’otoplastica corregge la forma e le dimensione dei padiglioni auricolari (orecchie a sventola). Eventualmente è possibile correggere ulteriori inestetismi riguardanti le orecchie, come i lobi e asimmetrie a carattere congenito, oppure problemi a seguito di traumi. I costi dell’intervento di otoplastica per dire addio alle orecchie a sventola parte dai 1.500€ e può arrivare ai 3.000€. L’otoplastica viene effettuata in anestesia locale con sedazione permettendo al paziente di non sentire alcun tipo di dolore, non essere vigile in sala operatoria e riprendere in tempi brevi le normali attività.

Dopo pochi giorni poi dal ritocchino Stefano si è presentato alla festa di compleanno di sua moglie (e anche del secondo anniversario) al Ricci con un look very ‘gipsy’: bandana rossa in testa, ideale per nascondere l’orecchio fasciato! Cosa dire ormai di sventola è rimasta solo Belen…

Stefano De Martino orecchie
Stefano De Martino subito dopo il secondo ritocco alle orecchie
Stefano De Martino orecchie
Stefano De Martino ai tempi di “Amici”
Stefano De Martino orecchie a sventola
Stefano De Martino ai tempi di “Amici”
Stefano De Martino orecchie
Stefano De Martino prima del secondo intervento alle orecchie

 

 

NESSUN COMMENTO