Trapianto capelli

Il trapianto dei capelli è un intervento molto diffuso grazie alle ultime tecniche chirurgiche che consentono di ricreare una capigliatura assolutamente naturale e senza cicatrici visibili.

La calvizie è un fattore estetico che invecchia molto l’immagine ed evidenzia i segni dell’età sul viso. Il trapianto di capelli, per contro, è un ottimo metodo per ringiovanire indirettamente il volto: la presenza dei capelli sulla testa è infatti associata ad una persona giovane.

Attraverso questa procedura chirurgica è possibile rinfoltire le zone che sono maggiormente soggette all’alopecia, come le tempie, la chierica e l’attaccatura dei capelli.

Le tecniche di trapianto capelli sono molteplici e la percentuale di attecchimento dei bulbi trapiantati è in genere buona. Purtroppo però non tutte le procedure tricologiche danno gli stessi risultati estetici e il trapianto mal eseguito è immediatamente riconoscibile per l’effetto “a bambola” dei ciuffetti di capelli e la presenza delle cicatrici.

Il trapianto di ultima generazione è invece a singole unità follicolari, quindi viene realizzato in modo estremamente preciso e personalizzato, adeguando il capello al verso di crescita della zona dove viene impiantato. Questa tecnica offre un’ottima soddisfazione sia per la naturalezza della chioma, che per la durata nel tempo del risultato, che per l’assenza di cicatrici visibili.

Approfondimento: Trapianto dei capelli