Ci sono personaggi famosi come Victoria Beckham o per gli uomini Johnny Depp, che da sempre hanno quell’espressione contrita, di traverso come per dire “Che c’hai da guardare?!”. Finisce poi che quella mimica ti si tatui addosso per sempre… Sicuramente avranno un certo fascino, ma sempre la medesima espressione sempre uguale. A forza di tenere sempre certe espressioni si creano rughe e solchi indelebili, che con il tempo cambiano il viso di una persona. Anticipiamo che questo è un articolo da “prendere con il sorriso” e la galleria delle celebrity proposta vuole solo essere un gioco, ma  quando si parla di chirurgia estetica bisogna tornare ad essere seri.

Cara Delevingne
Cara Delevingne: seria vs sorridente.

Esiste oltre oceano una nuova moda che si chiama Grin Lift, una pratica poco convenzionale per farsi stampare un sorriso perenne. Non solo nel mondo Hollywoodiano, ma anche fra la gente comune.

Ma che cos’è il Grin Lift?

Il Grin Lift è il lifting del sorriso, una tipologia di intervento che stampa in viso un’espressone felice e più rilassata. Ma in che modo?Viene fatta un’incisione sul labbro superiore, viene tirato un po’ di tessuto verso l’esterno il quale, dopo essere suturato, formerebbe un lieve sorriso continuo e duraturo. Ma quali sono i motivi per i quali ci si dovrebbe sottoporre ad un’operazione al viso non necessaria e pericolosa, quando si possono eseguire tecniche di medicina estetica?Per esempio il trattamento con acido ialuronico è indolore ed ha una durata permanente, senza essere costretti a qualcosa di definitivo.  E poi qual’è la persona che desidera avere una cicatrice proprio in mezzo al viso?! Senza tener conto che basterebbe un errore millimetrico per assomigliare al Joker di Jack Nicholson. Non ne vale la pena, sapendo che  esistono delle valide alternative come il filler meno invasive e a prova di errore.

Sorridente VS Seria

Taylor Swift

Angelina Jolie Blake Lively Charlize Theron Emma Stone Emma Watson Jennifer Lopez Katy Perry Keira Knightley Rihanna Scarlett Johansson

NESSUN COMMENTO