Probabilmente tutti sono d’accordo nell’affermare che non è stata una scelta felice il chirurgo plastico dell’attrice Meg Ryan.

L’intervento cui si è sottoposta è evidente: l’aumento delle labbra, forse con impianti di Goretex o iniezioni di collagene.  Le labbra appaiono ora gonfie e artificiali, mentre un aumento più naturale avrebbe potute essere ideale per ammorbidire i lineamenti dell’attrice in armonia.

NESSUN COMMENTO